30 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

Polpa Fine 400g

400 gr

Dedicata ai palati più esigenti, una soffice, omogenea polpa di pomodoro fresco, creata per chi ama un sapore più morbido. Perfetta per cucinare ragù, zuppe, passati di verdura e salse sfiziose.

SCOPRI
30 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per 4/5 persone
Polpa Fine 400g400 gr
Brodo vegetale o acqua4 bicchieri
Cipolla1
Piselli surgelati o freschi400 gr
Riso carnaroli2 bicchieri
Salsiccia4 nodini
Preparazione

Un piatto unico da preparare per tutta la famiglia in 30 minuti circa, goloso e confortante perfetto da portare in tavola in quelle giornate dove ci si riunisce anche per coccolarci un po’.
Divertente da mangiare perché ognuno può decidere come sarà il prossimo boccone: con abbondante condimento oppure senza per ammorbidire il gusto in bocca, insomma mai sapori piatti ma che si distinguono man mano andiamo a finiamo il pasto. Semplicità e sapore sono qui l’abbinamento vincente, perché non approfittarne?

Togliete la carne dal budello e sgranatela con le mani, mettete la salsiccia in una padella antiaderente e fatela rosolare a fuoco vivo da sola in modo che perda un po’ di grasso.
Nel frattempo dividete la cipolla in due, tritatene finemente una metà.
Togliete la salsiccia dalla padella e mettete da parte, eliminate il grasso accumulato, versate un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva aggiungete la cipolla e fate cuocere a fiamma bassa per un paio di minuti, trascorso questo tempo unite i piselli ancora surgelati e fate insaporire.
Dopo poco aggiungete la polpa fine Pomì e lasciate cuocere per 15 minuti circa aggiustando di sale e pepe unendo un po’ di acqua se occorre.
Nel frattempo scaldate il brodo o acqua, inserite l’altra metà della cipolla in un tegame a bordi alti, aggiungete un po’ di olio extravergine d’oliva e lasciate rosolare leggermente, unite il riso tostatelo nell’olio e versate il brodo caldo, mettete un coperchio e lasciate cuocere senza muovere per il tempo indicato dalla confezione.
Una volta pronte le due preparazioni portatele insieme e lasciate che i vostri commensali se ne servano a piacere.

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE