×

How to

AUTOPRODUZIONE: L'IMPORTANZA DELLE SECONDE CHANCES

Basta un pizzico di creatività per preparare in casa prodotti utili, sostenibili e divertenti che salvano dallo spreco. Perché tutti meritano una seconda chance...anche le bucce!

Autoproduzione: l'importanza delle seconde chances

Con l’estate aumenta il consumo di frutta e verdura, cibi freschi e leggeri che sono perfetti per idratarsi e far fronte al caldo e all’afa. E gli scarti?

Basta un pizzico di creatività per preparare in casa prodotti utili, sostenibili e divertenti che salvano dallo spreco. Perché tutti meritano una seconda chance...anche le bucce!

Bucce di bellezza

Lo scarto ci fa belli! Le parti di frutta e verdura che siamo abituati a gettare, rivelano ottime proprietà da sfruttare in trattamenti beauty: la buccia delle patate è un rimedio ideale contro rossori e scottature, la scorza dell’arancia può essere utilizzata per un peeling viso delicato mentre i noccioli di pesche e albicocche hanno un effetto levigante se sfregati nelle zone più secche del corpo, come i talloni. Con frutta e verdura la beauty routine è 100% naturale e sostenibile!

Colori naturali

Tra gli utensili da cucina l’estrattore è di sicuro il must dell’estate, utilissimo per preparare bevande fresche e dissetanti che mantengono intatte le proprietà di frutta e verdura. E gli scarti? Accendete il frullatore e divertitevi a creare veri e propri acquerelli naturali. Dalle bucce dei mirtilli si ottiene un blu intenso, mentre i gambi degli spinaci sono lo scarto perfetto per realizzare una sfumatura verde smeraldo. Un modo inconsueto per far apprezzare la verdura anche ai bambini!

Cucina remix

Gli scarti non sono davvero scarti, se sappiamo come (ri)utilizzarli: se le bucce della frutta sono l’ingrediente ideale per preparare infusi da arricchire con erbe aromatiche e da riporre in frigorifero per avere sempre a portata di mano bevande fresche e dissetanti, con gli scarti della verdura possiamo ottenere brodetti profumati con cui sfumare piatti di pesce e di carne. Ma non sono solo ortaggi a vivere una seconda vita: sono infinite le ricette che si possono creare con gli avanzi del giorno prima, basta saper mixare e re-mixare sapori e consistenze...

...Scopri con Pomì tutte le ricette anti-spreco!

GIORNALE

ALSO IN FOOD TRENDS

None

How to

Giornata Mondiale dell’Alimentazione: l'importanza della cucina del giorno dopo che valorizza gli avanzi

Anche quest’anno si celebra il 16 ottobre la Giornata Mondiale dell'Alimentazione. Un giorno per ricordare l'anniversario della nascita della FAO - Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e ...

None

How to

Lagom: la filosofia svedese per affrontare il rientro dalle vacanze

Gli svedesi prendono la vita con tranquillità, vivono in modo sostenibile a contatto con la natura. Un approccio che spesso anche noi adottiamo in vacanza, ma dimentichiamo in ...

None

How to

La dieta zero-waste che salva il pianeta

È possibile nutrirsi in modo sano e allo stesso tempo sostenibile? Secondo uno studio presentato a Oslo il 17 gennaio 2019 da Eat-Lancet, sì. Quelle fornite dalla commissione ...