×

Polpa, Passata e Dintorni

METTI IN MOTO IL METABOLISMO CON LE TACCOLE

Misconosciute e poco usate in cucina, le Taccole sono un vero prodigio per rimettere in moto l’organismo, soprattutto durante i cambi di stagione

Metti in moto il metabolismo con le Taccole

Misconosciute e poco usate in cucina, le Taccole sono un vero prodigio per rimettere in moto l’organismo, soprattutto durante i cambi di stagione. Ricche di fibre, sali minerali come, vitamine, proteine e glucidi, favoriscono l’attività intestinale, sono particolarmente diuretiche e migliorano l’attività metabolica.
 

Il nome scientifico è Pisum Sativum macrocarpon, ma sono anche conosciute come piselli cinesi, mangiatutto o piattoni. Appartengono alla famiglia dei piselli, a cui assomigliano, ma si consumano a baccello intero. Dalla primavera fino a giugno inoltrato ci regalano un pieno di calcio, caroteni, ferro, fosforo e potassio, vitamina C, B, provitamina A e vitamina B9, che ha la virtù di rimettere in moto il metabolismo e dare energia. Sono povere di calorie, altamente sazianti e rimineralizzanti. Stimolando la diuresi e la motilità intestinale sono un alimento ideale per la dieta ipocalorica e per sgonfiare la pancia. Per questo sono consigliate alla fine della stagione invernale, per pulire l’organismo, fare scorta di energia e innalzare le difese immunitarie.

TACCOLE IN CUCINA

Della taccola non si butta via niente. Viene consumata intera dopo cotture brevi, per mantenerne integre le proprietà. Si possono saltare in padella, in olio o salsa di soia, cucinare a vapore o lessare. Spesso associate a besciamella, peperoni, carote, le taccole si prestano per gustosi risotti, torte salate, crepes, purea o fritture.

Sono ottime ripassate con il pomodoro, appena sbollentatele in acqua salata e scolate, con del buon olio di oliva e uno spicchio di aglio, ricetta semplice e veloce. Per questa preparazione vi consigliamo 1 kg di taccole, due spicchi di aglio, una cipolla, una confezione di Polpa di pomodoro bio Pomì e un ciuffo di basilico fresco. Sarà sufficiente sbollentare le taccole per 5 minuti, mentre lasciate appassire il soffritto a fuoco medio, quindi aggiungere taccole e pomodoro a lasciare cuocere a fuoco vivo per altri 10 minuti.

GIORNALE

ALSO IN FOOD TRENDS

None

Polpa, Passata e Dintorni

Pomì in Love: idee per un San Valentino di gusto

San Valentino si avvicina. Ecco le nostre idee e suggerimenti per sorprendere e coccolare il partner con squisitezze gourmet.

None

Polpa, Passata e Dintorni

Viaggiare… di gusto!

C'è tutto un mondo da scoprire nell’estate italiana.

None

Polpa, Passata e Dintorni

4 letture per l'estate

Per un’estate tutta da leggere (… e da gustare) abbiamo creato per voi una lista di libri, un omaggio al nostro protagonista preferito, nonché vero Re dell’estate: il pomodoro.