×

Sano e sostenibile

PROFUMI E COLORI D’AUTUNNO: LA SPESA AUTUNNALE PER FARE IL PIENO DI ENERGIA

Scegliere cibi di stagione è fondamentale per mantenerci energici e in salute, grazie a profumi e colori da portare sulla tavola. Ecco i cibi che non possono mancare nel carrello della spesa di ottobre.

Profumi e colori d’autunno: la spesa autunnale per fare il pieno di energia

L’autunno è un periodo di transizione: tempo di riprendere a pieno ritmo il lavoro, la scuola e gli sport e di salutare la stagione estiva, per far spazio a giornate più corte e fredde. Per questo è piuttosto comune sentirsi stanchi, spossati e giù di corda.

 

In questi mesi che precedono l’inverno è necessario fare scorta di energie per affrontare giornate ricche di attività. L’alimentazione può essere di grande aiuto in questo momento di passaggio, soprattutto per la mente che deve adattarsi alla diversa durata delle giornate, al clima frizzante e alla luce meno intensa.

Scegliere cibi di stagione è fondamentale per mantenerci energici e in salute, grazie a profumi e colori da portare sulla tavola. Ecco i cibi che non possono mancare nel carrello della spesa di ottobre, con cui realizzare ricette genuine e rinforzanti.

Carciofo

Questo ortaggio ha un fantastico effetto digestivo e diuretico, che lo rende ideale per disintossicare l’organismo dopo gli sgarri estivi. Noioso? Assolutamente no, in versione cremosa alla pizzaiola!

Zucca

Ricca di vitamina A, acidi grassi, omega 3, antiossidanti e sali minerali, la zucca è la protagonista indiscussa di questa stagione, non solo per Halloween. Con le sue mille forme e colori, si presta alla realizzazione di diverse ricette dolci e salate. Per prepararla in modo semplice e veloce unitela alla passata di pomodoro. La morbidezza e cremosità di questa ricetta conquisterà tutta la famiglia.

Legumi

Fagioli, ceci e lenticchie sono fonte di fibre e proteine vegetali. Per questo non possono assolutamente mancare sulla tavola dell’autunno, la stagione perfetta per zuppe e vellutate a base di legumi, che regalano una coccola calda a fine giornata.

Cavolfiore

L’autunno è il momento migliore per gustare questo ortaggio, che sprigiona la sua bontà proprio con l’arrivo delle temperature fresche. Grazie alla presenza di fosforo, calcio, ferro e vitamine, il cavolfiore è una vera medicina naturale, che stimola la produzione di anticorpi e aiuta a prevenire i malanni di stagione. Un modo delizioso per far assaggiare il cavolfiore anche ai bambini? Le polpette, un piatto saporito, davvero irresistibile!

Radicchio

Come il cavolfiore anche il radicchio, se consumato con regolarità, aiuta a mantenere alte le difese immunitarie, perché ricchissimo di minerali come potassio, magnesio, fosforo, calcio, ferro, rame e manganese; ma anche vitamina B, C, E. Classico ingrediente per le insalatone, il radicchio può diventare protagonista anche di ricette molto originali come la pizza di carasau!

GIORNALE

ALSO IN FOOD TRENDS

None

Sano e sostenibile

Produttività e Impronta Ecologica: l’equilibrio che salva il pianeta.

Il 2020 avrebbe dovuto essere un anno cruciale per il raggiungimento di fondamentali obiettivi sulla conservazione della natura.

None

Sano e sostenibile

Pomodoro e salute: un vero alleato di benessere!

Grazie all’elevato contenuto di acqua, il pomodoro contribuisce a una buona idratazione e ha allo stesso tempo un basso apporto calorico complessivo. Ma queste non sono le sue uniche straordinarie proprietà benefiche. Te ne sveliamo 8!

None

Sano e sostenibile

Natale sostenibile: consigli per una tavola natalizia anti-spreco

Le feste natalizie si prospettano già come un susseguirsi di pranzi e cene con la famiglia e gli amici. Attenzione però a evitare gli sprechi!