×

Noi di Pomì

SULLE ORME DEL POMODORO POMÌ. UNA STORIA DI COSTANTE INNOVAZIONE

Quella di Pomì è una storia che porta scritta nel suo DNA la volontà di rinnovare costantemente un prodotto di intrinseca qualità: il pomodoro.

Sulle Orme del Pomodoro Pomì. Una storia di costante innovazione

Quella di Pomì è una storia che porta scritta nel suo DNA la volontà di rinnovare costantemente un prodotto di intrinseca qualità: il pomodoro.

 

Una storia di innovazione che comincia con una confezione di cartone per un pomodoro dalla consistenza tutta nuova. È questa la prima originaria intuizione della Pomì: un pomodoro fresco, trasformato in un succo concentrato grazie all’innovativo trattamento termico Cold Break, distribuito in un nuovo packaging.

 

Una vera rivoluzione rispetto al pomodoro in confezione di vetro o latta, il cui successo è decretato da uno slogan essenziale e diretto - O così. O Pomì - perfetto per celebrare lo spirito semplice ma innovativo di Pomì.

Il processo innovativo di Pomì parte dal grande interesse per le esigenze di consumatori diversi, dando vita a numerose varietà di pomodoro: prima un pomodoro ad alto contenuto di licopene, prodotto con attenzione agli aspetti più salutistici, fino alla creazione di una linea completamente biologica.

Ma lo sguardo al futuro non prescinde mai dal rispetto delle origini: la terra e i campi da cui il pomodoro proviene. Nelle parole di Costantino Vaia, Direttore Generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro: “Il nostro capitale, la nostra fonte di reddito, è la terra, perciò la dobbiamo trattare bene. La terra rappresenta anche il luogo in cui viviamo, in cui vivono le nostre famiglie, quindi se la trattiamo bene viviamo meglio in quell’ambiente”.

Sono proprio questi valori di qualità e sostenibilità etica e ambientale che hanno permesso a Pomì di diventare punto di riferimento del made in Italy nei principali mercati internazionali, acquisendo una sua riconoscibilità all’interno del paniere di eccellenze che contraddistinguono l’Italia in tutto il mondo.

Così, partendo dalla terra e guardando sempre avanti, ancora oggi Pomì ha qualcosa da raccontare - qualcosa d’importante - della sua storia, della sua filiera e del lavoro che c’è dietro, dei nuovi percorsi qualitativi da intraprendere e sviluppare in futuro.

GIORNALE

ALSO IN FOOD TRENDS

None

Noi di Pomì

Buone maniere in campo

È possibile ricercare la sostenibilità in campo? Noi di Pomì ci proviamo da sempre mettendo in pratica con rigore tutta una serie di buone maniere, volte a tutelare prima di tutto il suolo. 

None

Noi di Pomì

Estate, la stagione dei pomodori Pomì

È in estate che le terre del Consorzio restituiscono il loro frutto migliore e Noi di Pomì ci prepariamo a celebrarlo con la campagna di raccolta e trasformazione per portare sulle tavole il pomodoro in tutte le sue sfaccettature.

None

Noi di Pomì

La tecnologia scende in campo per la sostenibilità

La produzione del cibo rappresenta una delle principali cause del climate change: secondo i dati della FAO, il 54% degli sprechi avviene proprio “a monte”, in fase di produzione, raccolta e trasformazione dei cibi.