×

Sano e sostenibile

CONTRO LE RUGHE

Perché le rughe? La comparsa delle rughe indica un progressivo danno a carico delle fibre collagene ed elastiche della cute, favorito da fattori di due tipi

Contro le rughe

Perché le rughe?

La comparsa delle rughe indica un progressivo danno a carico delle fibre collagene ed elastiche della cute, favorito da fattori di due tipi:

- quelli endogeni (interni al nostro organismo), ovvero il patrimonio genetico, le caratteristiche fisico-chimiche della cute e le condizioni del microcircolo cutaneo;

- quelli esogeni (esterni) dovuti all’ambiente e alle nostre abitudini, ossia l'alimentazione, lo stress, gli elementi climatici (esposizione solare e radiazioni ultraviolette), l'inquinamento atmosferico ed anche alcune infezioni.

Arrestate quei radicali liberi!

L'invecchiamento delle cellule è una sorta di danneggiamento, una perdita della loro efficacia e questo vale anche per le cellule della pelle.
Tra le cause dell'invecchiamento ci sono i radicali liberi, ovvero le molecole che si formano per via delle continue reazioni chimiche all'interno del nostro corpo: le reazioni più significative in questo senso sono quelle che utilizzano l'ossigeno per produrre energia.

È evidente che non possiamo farne a meno, l'energia è per noi vitale, quindi la soluzione che la natura ci offre per riequilibrare il livello di queste molecole nocive è data dagli antiossidanti. Insomma, i radicali liberi non si possono evitare (sarebbe come se volessimo bruciare della legna senza produrre cenere!) ma si possono neutralizzare grazie agli antiossidanti.

Dove si trovano gli antiossidanti? Nel cibo che mangiamo!

Alimentazione Sana - Rughe 1 a 0

L'alimentazione è il campo dove si gioca una partita bella importante contro l'insorgere delle rughe, anche se purtroppo è una partita i cui risultati non si vedono subito, ma dopo anni. 
Come diceva un famoso scrittore, a 50 anni ognuno ha la faccia che si merita.

Cosa evitare

- I raggi UV. Danneggiano la pelle in particolare la parte elastica che dona tonicità che è fatta principalmente di collagene.

- Alcol. Un abuso di alcol produce una disidratazione profonda, produce radicali liberi e invecchia velocemente non solo la pelle, ma tutto l’organismo.  

- Cibo spazzatura. I fritti, pieni di grassi saturi sono alimenti ossidati, il che significa che non solo sono nocivi per la pelle ma anche per la salute. Junk Food? Acne e rughe prima del tempo.

Cosa mangiare

Frutta e verdura in abbondanza. Non solo rossa, ma di tutti i colori! Altri efficaci antirughe sono i flavonoidi presenti ad esempio nel prezzemolo, nei mirtilli, nel tè nero, nel vino, nella cipolla rossa e la vitamina E presente soprattutto nei semi e negli oli derivati usati a crudo. La vitamina C invece contribuisce a rigenerare il collagene, necessario per la tonicità della pelle.

Carne e pesce! Cattive notizie per i vegani. Il collagene è una proteina di origine esclusivamente animale ricca di aminoacidi come glicina, prolina e idrossiprolina, se è vero che la vitamina C rigenera e aiuta la formazione del collagene è altrettanto vero che le cellule della pelle degradate da vari fattori si possono riparare se s’introduce collagene. La proteina si trova anche nel pesce ma in quantità decisamente inferiori che nella carne, latte e latticini.

Cacao. Come vedete, prevenire le rughe si sta rivelando una pratica piacevole. Oltre al buonumore, un pezzetto di fondente al giorno fornisce buone dosi di epicatechine e catechine che proteggono la pelle dai danni del sole, favoriscono una migliore circolazione nelle cellule della pelle, idratano, e rendono la pelle più liscia. 

Aromi e spezie. Ne basta un pizzico per assicurarsi un'ottima quantità di antiossidanti. Sia gli odori mediterranei come basilico, rosmarino, salvia, timo, ecc. che quelli orientali come pepe, noce moscata, cannella, curcuma, se assunti con costanza sono perfetti per rallentare l'invecchiamento delle cellule. Peraltro la curcuma, la spezia con il maggiore potere antiossidante, è ottima diluita nel latte caldo insieme a pepe verde e miele.

Omega 3. Gli acidi grassi essenziali sono fondamentali per la nutrizione e il mantenimento di una pelle sana.
Quindi, pesce almeno due volte alla settimana, frutta secca a guscio.

Tantissima acqua. Una corretta idratazione con acqua oligominerale è fondamentale per una pelle sana e bella.

Le creme aiutano?

Di sicuro quelle protettive anti UV, per le altre è più una questione di fede che di scienza, a volte però l’effetto placebo può aiutare.

GIORNALE

ALSO IN FOOD TRENDS

None

Sano e sostenibile

Ricette con cereali per rinfrescare l'estate

Quattro deliziose ricette con cereali, ottime anche fredde, per rinfrescare l’estate.

None

Sano e sostenibile

Piante Aromatiche: il lato green del gusto!

Basilico, rosmarino, prezzemolo, menta... verdi, buone, profumate e utilissime per aromatizzare le pietanze in modo del tutto naturale. 

None

Sano e sostenibile

Consigli dopo le feste

L’Epifania tutte le feste le porta via, e con sé anche le tavole imbandite. Noi ci sentiamo più appesantiti e come sempre, dopo questi periodi di festività sui social, riviste e in televisione esplode la moda del detox.