×
50 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
50 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per 4 persone
Ingredienti
Passata Classica 700g 250 ml
Aglio2 spicchi
Cipolla piccola1
Funghi champignon250 gr
Olio extra vergine di oliva3 cucchiai
Parmigiano grattugiato50 gr
Pepe neroq.b.
Prezzemolo2 rametti
Riso300 gr
Saleq.b.
Scamorza150 gr
Preparazione

Il riso al forno ai funghi è un primo eccezionale! Facile, gustoso, filante e saporito, questo piatto si prepara in pochi minuti e senza uova, va sempre a ruba, potete anche prepararlo in anticipo e poi infornarlo quando preferite, si conserva in frigo (da crudo) per un paio di giorni ma potete anche congelarlo!

Come prima cosa preparate il sugo: mettete la passata classica Pomì in una pentola, aggiungete la cipolla sbucciata e intera, un cucchiaio di olio, il sale e lasciate cuocere fino a quando si sarà ristretta.

Cuocete il riso in acqua bollente salata e scolatelo al dente. In una padella fate imbiondire l’aglio insieme a due cucchiai di olio e unite poi i funghi champignon puliti e tagliati a fettine, lasciateli cuocere per un paio di minuti, salate, pepate e unite il prezzemolo tritato.
Mettete il riso in una ciotola e conditelo con il sugo e con il parmigiano grattugiato. Distribuite poco più di metà riso sulla base e sui bordi di una pirofila, farcite con i funghi e con il formaggio tagliato a pezzettini, coprite con il riso rimanente e aggiungete sulla superficie una manciata di parmigiano grattugiato.

Infornate il riso in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25-30 minuti. Il riso al forno ai funghi può anche essere preparato in anticipo e conservato da crudo in frigo dove si mantiene per un paio di giorni, oppure si può congelare.

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE