×
30 min Media

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
30 min
Tempo di preparazione
Media
Difficoltà
Ingredienti per
Ingredienti
Passata Classica 500g 1/2 lt
Aglio2 spicchi
Cavolfiore1
Olio extra vergineq.b.
Parmigiano grattugiato50 g
Pecorino grattugiato50 g
Pinoli30 g
Saleq.b.
Uva passa30 g
Zuccheroq.b.
Preparazione

Il Cavolfiore alla Siciliana è una ricetta a base di cavolfiore molto semplice da preparare. Come prima cosa lavate, pulite il cavolfiore, tagliatelo a pezzettini e mettetelo in una pentola con dell’acqua fredda. Come cucinare il cavolfiore? Il segreto è nella scolatura. Il cavolfiore deve risultare "al dente", non essere mai scotto.

Nel frattempo mettete la passata classica Pomì in una padella, conditela con olio, sale, zucchero, aggiungete l’aglio e fatela cuocere fino a quando si sarà rappresa. Tuffate il cavolfiore nella padella con la passata, eliminare gli spicchi di aglio e fate cuocere per un paio di minuti.
Unite quindi il parmigiano ed il pecorino grattugiati, l’uvetta precedentemente messa in ammollo per farla rinvenire, i pinoli e lasciate cuocere il cavolfiore alla siciliana per un altro minuto.

Il Cavolfiore alla Siciliana è pronto, impiattatelo e gustatelo caldo, non è favoloso?

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE