Ingredienti (mezzo litro di pastella)
  • Acqua frizzante: 250 gr
  • Farina di riso: 250 gr
  • Sale: q.b.
Preparazione

La pastella per fritti al pomodoro è una ricetta velocissima che ho provato per caso e che a casa mia è stata apprezzata un sacco. Volevo fare delle verdure in pastella e avevo della passata di pomodoro aperta, quindi ho deciso di usarla per fare una pastella diversa dal solito, più saporita, particolare e colorata. La pastella per fritti al pomodoro è perfetta sia per verdure, carni e pesci, è una di quelle basi da usare in tantissimi modi diversi!

  1. La pastella per fritti al pomodoro è facilissima e velocissima da preparare, come prima cosa versate l’acqua frizzante all’interno di una ciotola, aggiungete la Passata Classica Pomì, il sale e mescolate.
  2. Unite poi poco per volta la farina di riso e, con una forchetta, incorporatela facendo attenzione che non rimangano grumi.
  3. Ecco che la pastella per fritti al pomodoro è pronta da usare, io l’ho versata direttamente sulle verdure tagliate a pezzettini e ho mescolato, poi le ho prelevate con un cucchiaio e fritte in padella in olio di semi ben caldo.
  4. Per preparare la pastella per fritti al pomodoro io uso la farina di riso che rende il fritto asciutto e molto croccante, se preferite potete anche utilizzare la farina di semola di grano duro o la 00.

e se mi prende
il momento #chef?

#foodlovers