Ingredienti (2 persone)
  • Acciughe del Cantabrico sott’olio: 4
  • Acqua: 50 ml
  • Carota, sedano e ravanello: q.b. per decorare
  • Cetriolo: 25 gr
  • Cipolla: 20 gr
  • Olio extravergine: q.b.
  • Origano: q.b.
  • Peperone: 50 gr
  • Sale: q.b.
  • Uova: 1
Preparazione

Il gazpacho è un piatto freddo estivo di origine Spagnola. Ecco come prepararlo:

  1. Fare rassodare l’uovo in acqua bollente per circa 8 minuti.
  2. Sbucciare il cetriolo e la cipolla; mondare il peperone eliminando i semi e i filamenti bianchi.
  3. Tagliare le verdure, metterle in un frullatore a immersione, aggiungere sale, pepe, un filo d’olio, Passata Classica, l’acqua e frullare per circa 1 minuto.
  4. Tagliare il ravanello a rondelle, ricavare qualche bastoncino dal sedano e dal peperone.
  5. Sgusciare l’uovo, tagliarlo a metà.
  6. Versare il frullato di pomodoro nei piatti individuali, disporvi metà uovo, le verdure a bastoncini e a rondelle, completare il gazpacho con le acciughe e le foglioline di origano.

e se mi prende
il momento #chef?

#foodlovers