×
15 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
15 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per 4 persone
Passata Classica 500g 250 ml
Ingredienti
Aglio1 spicchio
Basilico6 foglie
Mandorle a lamelle20 gr
Mandorle pelate50 gr
Olio extra vergine di olivaq.b.
Pasta (rigatoni, paccheri o preferita)320 gr
Pecorino romano grattugiato40 gr
Pomodori secchi sott'olio sgocciolati50 gr
Stracciatella300 gr
Zucchero1/2 cucchiaino
Preparazione

La pasta con pesto rosso è un primo piatto tricolore facile e veloce con condimento tutto a crudo, si prepara in 10 minuti giusto il tempo di cottura della pasta.

  1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
     
  2. In un mixer riunite le mandorle, la Passata di Pomodoro Pomì, i pomodori secchi ridotti a pezzetti, il pecorino, l'aglio privato del germoglio interno, 6 foglie di basilico, lo zucchero e 4 cucchiai di olio evo.
     
  3. Frullate il tutto, unendo se necessario poca acqua di cottura della pasta per ottenere una salsa omogenea e non troppo fluida. Regolate di sale.
     
  4. Scolate la pasta al dente e mettetela in una terrina, conditela con il pesto rosso, distribuitela nei piatti.
     
  5. Completate ogni porzione con stracciatella fresca, qualche foglia di basilico fresco, lamelle di mandorle, un filo di olio evo ed una spolverata leggera di pepe.
Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE