×
35 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
35 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per 16 rustici
Ingredienti
Passata Classica 3x200g 3 cucchiai
1 tuorloper spennellare
Pasta sfoglia2 rotoli rettangolari
Besciamella
Burro15 gr
Farina15 gr
Latte150 gr
Noce moscataq.b.
Saleq.b.
Ripieno
Mozzarella40/50 gr
Olio extra vergine di olivaq.b.
Saleq.b.
Preparazione
  1. Per la besciamella: in un tegame mettete il burro e fatelo fondere a fiamma bassa. Quando il burro è fuso aggiungete, fuori dal fuoco, tutta la farina in una sola volta. Mescolate bene aiutandovi con una frusta, rimettete sulla fiamma e fate tostare, appena inizia a sfrigolare unite il latte bollente tutto in una volta, amalgamate bene girando con una frusta a mano fino a quando non si addensa, vedrete che non si formerà nemmeno un grumo.
     
  2. Condite la Passata Classica Pomì con sale e poco olio. Tagliate la mozzarella, ben asciutta, in piccoli pezzetti. Ricavate dai rotoli di pasta sfoglia 32 cerchi con un coppa pasta di circa 6 cm. Posizionate 16 cerchi su una leccarda ricoperta di carta forno disegnando la sagoma di un albero di natale come in foto.
     
  3. Mettete al centro di ogni cerchio, lasciando il bordo libero, un po' di besciamella, passata di pomodoro e mozzarella (senza esagerare con il ripieno). Spennellate i bordi della sfoglia con l'uovo sbattuto. Ricoprite il ripieno con i restanti cerchi di sfoglia.
     
  4. Sigillate bene i rustici premendo con le dita lungo i bordi. Mettete la teglia in frigo per almeno 20 minuti prima di cuocerla, così la sfoglia manterrà meglio la forma e sarà più gonfia e fragrante. Spennellate l'albero con l'uovo sbattuto restante.
     
  5. Cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per circa 20-25 minuti fino a quando i rustici sono ben gonfi e dorati. Servite il vostro albero di rustici leccesi tiepido o a temperatura ambiente.

NOTE*
*Se volete utilizzare la besciamella pronta ne serviranno 100 gr.

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE