Ingredienti (circa 6 pizzette grandi)
  • Aglio: 1 spicchio
  • Basilico: q.b.
  • Olio extra vergine di oliva: q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato: q.b.
  • Sale: q.b.
Impasto
  • Farina 0 per pizza oppure 00: 250 gr
  • Lievito istantaneo per torte salate: 1/2 bustina
  • Olio extra vergine di oliva: 1 cucchiaio
  • Sale: 1 cucchiaino raso
  • Zucchero: 1/2 cucchiaino
Preparazione

La ricetta per le pizzette fritte semplice senza lievitazione proprio come le classiche montanare napoletane.
Un antipasto veloce pronto in 10 minuti senza lievito di birra.

  1. Preparate il sugo con i Pomodori a cubetti Pomì. Fate rosolare l'aglio in un un bel giro di olio. Aggiungete i pomodori pelati schiacciati e fate cuocere per circa 15-20 minuti, aggiustate di sale ed eliminate l'aglio;
  2. In una ciotola versa la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e mescola. Aggiungi l'acqua, l’olio e mescolate con le mani o un cucchiaio fino ad ottenere un panetto ben amalgamato;
  3. Dividete l'impasto in 6-7 palline. Schiacciatele con le mani, in modo da ottenere delle pizzette fritte rotonde di circa 10 cm di diametro;
  4. Scaldate abbondante olio di semi di arachidi in una pentola dai bordi alti (senza superare i 170°) e friggete poche pizzette fritte per volta fino a doratura. Scolatele su carta da cucina. Condite le pizzette napoletane ancora calde con un cucchiaio di sugo di pomodoro, parmigiano e fogliolina di basilico spezzettato. Servite subito sono buonissime.

e se mi prende
il momento #chef?

#foodlovers