×
250 min Media

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
250 min
Tempo di preparazione
Media
Difficoltà
Ingredienti per un rotolo di circa 30/35 cm
Impasto
Passata Classica 700g 250 gr
Acqua150 g
Farina 00250 g (+ q.b. per la spianatoia)
Lievito di birra disidratato3,5 g
Olio evo20 g
Sale fino4 g
Per frittura
Olio di arachidi1 lt
Per il sugo
Aglio1 spicchio
Basilico4-5 foglie
Olio evo2 cucchiai
Saleq.b.
Ripieno
Melanzane500 g
Parmigiano reggiano grattugiato50 g
Provola300 g
Preparazione

L’IMPASTO

  1. Nella ciotola della planetaria metti la farina 00 e il lievito di birra disidratato. Sciogli il sale nell’acqua.
  2. Aziona la planetaria ed aggiungi l’acqua in cui hai disciolto il sale al filo, poi una volta che l’impasto si sarà attorcigliato attorno al gancio, unisci anche l’olio poco alla volta.
  3. Quando l’impasto sarà pronto, rovescialo sul piano di lavoro, forma una palla e mettilo in una ciotola unta coprendo con pellicola trasparente. Lascialo lievitare per due ore e mezzo.
     

IL SUGO DI POMODORO

Metti in un tegame l’olio e l’aglio tagliato a metà; fai soffriggere e insaporire l’olio, poi elimina l’aglio e aggiungi la passata classica Pomì, quindi fai addensare il sugo per 10 minuti, poi aggiusta di sale, spegni il fuoco e aggiungi il basilico spezzato a mano. Lascia raffreddare.
 

IL RIPIENO

  1. Elimina l’estremità verde dalla melanzana e tagliala a fette spesse circa 3-4 mm.
  2. Friggi le fette nell’olio di arachidi a 175° fino a doratura, quindi mettile a scolare su della carta assorbente da cucina.
  3. Lascia raffreddare. Trita la provola.
     

COMPONI IL ROTOLO

  1. Trascorso il tempo di lievitazione, prendi l’impasto e stendilo sul piano di lavoro leggermente infarinato, ottenendo un rettangolo di cm 40 x cm 30.
  2. Stendi sull’impasto la passata classica Pomì al basilico ormai freddo lasciando 2 cm liberi lungo tutti i bordi.
  3. Spolverizza con il parmigiano grattugiato e ricopri con le fette di melanzane fritte, poi cospargi con la provola tritata.
  4. Arrotola l’impasto partendo dal lato più lungo in basso, ricordandoti di lasciare la chiusura verso il basso.
  5. Sigilla le estremità arrotolando la pasta e spingendola verso l’interno.
  6. Disponi il rotolo in una teglia foderata con carta forno e cuocilo a 200° per circa 15-20 minuti, fino a doratura.
  7. Estrai il rotolo dal forno, lascialo assestare per 5 minuti, poi affettalo e servilo!
Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE