×
40 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
40 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per 5-6 porzioni
Ingredienti
Passata Classica 700g 300 ml
Anelletti250 gr
Basilicoq.b.
Caciocavallo (o provola o scamorza)150 gr
Cipolla½ bionda
Melanzana1 media (400 / 500 gr)
Olio extra vergine di olivaq.b.
Pangrattatoq.b.
Parmigiano3 cucchiai
Saleq.b.
Zuccheroq.b.
Preparazione

Una ricetta siciliana a base di anelletti, melanzane fritte, caciocavallo e pomodoro. Una pasta al forno gustosa e facile da fare, perfetta per quando si hanno ospiti.
 

  1. Fate imbiondire la cipolla tagliata sottile nell'olio a fiamma dolce, unite la Passata di Pomodoro Pomì, un pizzico di zucchero e salate, aggiungete qualche foglia di basilico e fate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.
     
  2. Tagliate la melanzana a fette spesse di circa 1 cm, tagliatele a dadini e friggetele.
     
  3. Aggiungete le melanzane al sugo di pomodoro. Cuocete gli anelletti al dente in abbondante acqua salata. Scolate gli anelletti, mescolateli al sugo di pomodoro con melanzane, unite il caciocavallo a cubetti ed il parmigiano, mescolate.
     
  4. Imburrate degli stampini monoporzione oppure una teglia unica, spolverate con pangrattato. Riempite con la pasta e pressate bene con un cucchiaio.
     
  5. Fate cuocere in forno statico 200° per circa 20-25 minuti, fino a quando sono ben dorati. Fate riposare qualche minuto, capovolgete su piatto e servite.
Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE