×
30 min Difficile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La Passata di Pomodoro Bio di Pomì è una passata prodotta con pomodori freschi e maturi al punto giusto, lavorati subito dopo la raccolta. Prodotta solo con pomodoro biologico italiano, la nostra passata bio è ideale per preparare qualsiasi tipo di piatto: carne, uova, pasta, creme, sughi, salse e vellutate.   La bottiglia in vetro, una scelta ecologica volta al rispetto dell'ambiente, conserva inalterate le proprietà organolettiche del pomodoro, preservandone a lungo il gusto fresco e genuino.   La passata di pomodoro di Pomì è un prodotto bio preparato nel pieno rispetto della natura, pronto per portare in tavola tutto il gusto autentico d'ingredienti salutari coltivati in Italia. Scopri tutto il piacere naturale della passata di pomodoro biologica con le ricette originali Pomì:   Pizzette senza lievito Gnocchi di ricotta al pomodoro Peperonata al pomodoro  

SCOPRI
30 min
Tempo di preparazione
Difficile
Difficoltà
Ingredienti per 4 persone
Passata di pomodoro biologica 500g 80 g
Farina120 g
Origano secco1 manciata
Pan grattato120 g
Parmigiano200 g
Uovo4
Preparazione

Impastate gli ingredienti energicamente fino a ottenere un composto liscio e morbido.
Fate riposare in frigorifero per un paio di ore, mentre chiarificate il burro.
Prendete il panetto e riponetelo all’interno di un tegame a bagno maria.
Non schiacciate il burro, lasciate che fonda fino a quando non vedrete formarsi sulla sua superficie una patina bianca. Quando la patina si sarà formata, prendete una schiumarola (un mestolo forato o un cucchiaio) ed eliminatela attraverso una operazione di schiumatura del burro fuso.

Nel frattempo lasciate cuocere ancora un po’ il burro e presto dovreste notare che la caseina precipiterà sedimentandosi sul fondo del tegame e il burro acquisterà un colorito giallo intenso.
Ora, aiutandovi con un mestolo e un colino foderato con una garza o del lino, raccogliete il burro chiarificato (quello liquido di colore giallo vivo) e colatelo. Cercate di non mescolare il burro né tanto meno di raschiare la caseina che si è raccolta sul fondo.

Lavorate i passatelli con uno schiacciapatate e lessateli in abbondante acqua salata, una volta a galla scolateli e saltateli in padella con un cucchiaio di burro chiarificato e qualche foglia di basilico.

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE