×
Farfalle di farina di ceci e semi di lino con sugo di verdurine croccanti

Facile

Farfalle di farina di ceci e semi di lino con sugo di verdurine croccanti

min

Farfalle di farina di ceci e semi di lino con sugo di verdurine croccanti

Difficoltà: Facile

Dosi

  • Ingredienti
    • Pomì L+ 250 gr
    • Acqua bollente 65/70 ml
    • Basilico fresco q.b.
    • Carote 100 gr
    • Cipollotto di Tropea 1
    • Farina di ceci 200 gr
    • Olio evo q.b.
    • Peperone giallo 100 gr
    • Piselli freschi già sgranati 100 gr
    • Sale q.b.
    • Sale q.b.
    • Semi di lino 25 gr

Per questa ricetta abbiamo usato:

Preparazione

Prepara la pasta.
Versa i semi di lino in una ciotolina, aggiungi acqua bollente nella quantità indicata e lascia in ammollo per 5 minuti.
Frulla con il minipimer i semi di lino con tutta l'acqua. Dovrai ottenere un composto gelatinoso. Versa 150 g di farina di ceci in una terrina, aggiungi un pizzico di sale e la gelatina di semi di lino. Amalgama il composto, risulterà più duro rispetto al classico impasto. Se è il caso, aggiungi un po' di farina di ceci alla volta. Forma una palla di impasto, chiudi nella pellicola per alimenti e lascia riposare per 20 minuti circa. Spolvera un piano di lavoro con la farina di ceci avanzata e dividi in 6 pezzi l'impasto.
Passa l'impasto nella macchina per la pasta fino ad arrivare alla posizione 5 (in mancanza della macchina tira la pasta con il mattarello a circa 2 mm di spessore). Rifila i bordi della pasta ottenuta con una rotella per ravioli. Ricava dalle strisce di pasta dei rettangolini di circa 2.5 x 3 cm. Premi il centro dei singoli rettangolini tra il pollice e l'indice per formare delle farfalle. Lascia asciugare la pasta su un piano di lavoro infarinato (con farina di ceci).

Prepara il condimento.
Taglia il peperone e le carote a cubetti e tieni da parte. Lessa per pochi minuti i piselli in acqua salata, dovranno restare sodi.
Scola e tieni da parte. Versa un po' di olio in una casseruola capiente, aggiungi le carote, i peperoni, un pizzico di sale e rosola a fuoco dolce per qualche minuti. Trita il cipollotto, aggiungilo nella casseruola e cuoci per pochi minuti. Aggiungi i piselli nella casseruola, qualche foglia di basilico e Pomì L+. Cuoci a fuoco dolce per circa 5 minuti dal bollore e tieni in caldo.
Lessa la pasta in abbondante acqua bollente salata, scola con un mestolo forato non appena la pasta viene a galla. Aggiungi la pasta nella casseruola con il sugo di verdure e mescola delicatamente. Aggiungi qualche foglia di basilico fresco e servi la pasta.
Provala sia calda che fredda al posto della solita insalata di riso.

Gratis per te

I ricettari Pomì

Pomì ti regala tanti Ricettari pensati per tutte le occasioni. Ricette facili e veloci che coniugano sapore e salute!

Richiedi i recettari Pomì