×
25 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

Una sofficce, omogenea polpa di pomodoro fresco, creata per chi ama un sapore più morbido e dedicata ai palati più esigenti. Perfetta per cucinare ragù, zuppe, passati di verdura e salse sfiziose.   Prova la nostra polpa di pomodoro con le ricette originali Pomì: Salsa messicana Uova strapazzate al pomodoro Salsiccia al sugo

SCOPRI
25 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per
Ingredienti
Polpa Fine 3x400g 200gr
Acqua50gr
Olio EVO1 cucchiaino
Origanoq.b.
Quinoa250gr
Saleq.b.
Scamorza50gr
Preparazione

La pizza di quinoa è semplicissima da realizzare, prima di tutto dovete mettere a bagno la quinoa in acqua fredda per farla gonfiare, occorranno circa 7-8 ore, io solitamente la metto a bagno la sera per poi utilizzarla il giorno seguente.

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Scolate e sciacquate per bene la quinoa e mettetela poi all’interno di un frullatore insieme all’acqua, all’olio e al sale. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto chiaro e abbastanza liquido.

Rivestite uno stampo rotondo con della carta forno, versate il composto ed infornatelo, lasciatelo cuocere per circa 15 minuti. Frattempo condite la polpa fine Pomì con olio e sale e non appena la base sarà cotta, mettetela su tutta superficie.

Infornate nuovamente la pizza di quinoa e fatela cuocere per 5 minuti, giusto il tempo di far cuocere il pomodoro ed unite poi il formaggio tagliato a pezzettini, mettete nuovamente la pizza in forno per farlo sciogliere per bene.

La pizza di quinoa è pronta, ultimatela aggiungendo un pochino di origano sulla superfice e questa delizia è pronta da gustare!

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE