×
60 min Facile

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

Passata Classica 350g

2 tazzine da caffè

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
60 min
Tempo di preparazione
Facile
Difficoltà
Ingredienti per
Ingredienti
Passata Classica 350g 2 tazzine da caffè
Brodo di vegetale400 ml
Burro40 gr + 20 per mantecare
Cipolla rossa½
Parmigiano Reggiano grattato2 cucchiai
Riso200 gr
Saleq.b.
Vino bianco½ bicchiere
Preparazione

Trita la cipolla finemente, poi falla imbiondire con il burro in un tegame dal fondo spesso.
Quando la cipolla è morbida e dorata aggiungi il riso e fallo tostare, mescolandolo con un mestolo in legno finché non sarà traslucido. Aggiungi a questo punto il vino e fallo sfumare, continuando a mescolare.

Aggiungi la passata classica Pomì e porta piano piano il riso a cottura versando poco a poco il brodo e continuando a mescolare. Regola di sale senza esagerare, la sapidità finale la darà il parmigiano. Quando il riso è al dente, togli il risotto dal fuoco e mantecalo con il burro e il parmigiano. Portalo in tavola ben caldo.

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE