×
60 min Media

Prodotto consigliato

Prodotto consigliato

La passata di pomodoro è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Comoda e veloce, la passata Pomì è ideale per preparare ricette gustose, sposandosi felicemente a pasta, verdure, cereali, uova e piatti di carne. Il sapore caratteristico e il profumo inconfondibile rendono la nostra passata un'autentica protagonista della Cucina Mediterranea. La passata di pomodoro Pomì è composta esclusivamente da pomodori italiani, 100% garantiti lungo tutta la filiera.   Come viene realizzata la passata?   Dopo essere stati puliti e lavorati, i pomodori vengono raffinati e separati da semi e bucce, scartati attraverso appositi setacci. Il prodotto ottenuto viene quindi miscelato con succo di pomodoro e leggermente concentrato. La passata viene pastorizzata termicamente e infine riversata nei contenitori brandizzati con un procedimento completamente asettico, raggiungendo in modo sicuro i negozi e le vostre tavole. Fresca, cremosa, densa: scopri il gusto originale di un grande classico sempre pronto all’uso.   Prova la nostra passata con le ricette originali Pomì:   Funghi e salsiccia Polpette di pane al sugo Filetti di merluzzo al pomodoro

SCOPRI
60 min
Tempo di preparazione
Media
Difficoltà
Ingredienti per 4 persone
Ingredienti
Passata Classica 750g 750 ml
Aglio1 spicchio
Cipolla tritata finemente1/2
Fagioli cannellini già lessati1 scatoletta e 1/2 da 400 g
Olio extra vergine di oliva4 cucchiai
Origano secco1 cucchiaino
Pangrattato2 cucchiai
Paprika dolce o affumicataa piacere
Peperone rosso, cotto al forno1
Prezzemolo tritato1
Sale e pepeq.b.
Spicchi d'aglio schiacciati2
Uovo1
Preparazione

Preriscaldate il forno a 180° e preparate una teglia ricoperta di carta da forno e leggermente unta.
Tritate nel mixer i fagioli cannellini e i peperoni arrostiti, ma fermatevi prima di ottenere una consistenza troppo uniforme: volete ottenere una crema con ancora molti pezzi dentro.
In una ciotola capiente, unite la crema di fagioli e peperoni con aglio schiacciato, cipolla, prezzemolo, origano, uovo, pangrattato (poco alla volta, solo se necessario), sale e pepe quanto basta, mescolando bene il tutto con un cucchiaio.

Formate con le mani delle palline di impasto rotonde e disponetele sulla teglia precedentemente preparata.
Fate cuocere le polpette al forno per 15-20 minuti, finchè non sembrano sode e asciutte, dorate e cotte.
Mentre le polpette cuociono, preparate il sugo alla paprika. Fate soffriggere l’aglio finchè prende colore, poi toglietelo dall’olio e unite in padella la passata classica Pomì e un pochino di sale. Fate cuocere il sugo perché si addensi, come fareste per la pasta; quando il sugo è pronto, unite abbondante paprika e lasciate insaporire qualche minuto sul fuoco.

Servite le polpette calde o fredde, accompagnate dal sugo alla paprika: potete proporle come aperitivo, ma anche come piatto unico accompagnate da del riso pilaf.

Download Pdf

RICETTE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE